fbpx
FenImprese Taranto: Riconferma di Marco Marino come Presidente Provinciale

FenImprese Taranto: Riconferma di Marco Marino come Presidente Provinciale

Ieri, 20 giugno, alle ore 16, presso il Relais Histò San Pietro, si è tenuta l’Assemblea Triennale di FenImprese Taranto. In questa occasione, Marco Marino è stato riconfermato come Presidente Provinciale. Una riconferma significativa per un uomo che ha saputo lavorare instancabilmente per il bene delle aziende del territorio, anteponendo sempre gli interessi degli imprenditori locali a quelli personali.

Durante il suo discorso, il Presidente Marco Marino ha dichiarato:
“Sono onorato di essere stato riconfermato come Presidente Provinciale di FenImprese Taranto. Questo riconoscimento è un segno di fiducia che mi spinge a continuare a lavorare con ancora più determinazione per supportare le nostre imprese, promuovendo iniziative e progetti che possano favorire lo sviluppo economico e sociale del nostro territorio. La nostra forza risiede nella coesione e nel dialogo costruttivo, elementi fondamentali per affrontare le sfide future.”

Alla cerimonia erano presenti anche figure di spicco dell’associazione. Il Presidente di FenImprese Bari, Paolo Scicutella, e il Presidente di FenImprese Barletta, Rosa Pedetti, hanno portato i loro saluti e auguri al riconfermato Presidente.

Il Coordinatore Nazionale, Simone Razionale, ha illustrato lo sviluppo dell’associazione, sottolineando:
“FenImprese continua a crescere e a consolidare la propria presenza sul territorio nazionale. Il nostro obiettivo è fornire un supporto concreto alle imprese, promuovendo la formazione, l’innovazione e la collaborazione tra gli associati. Siamo impegnati a creare un network solido e efficace che possa rispondere alle esigenze delle aziende e dei professionisti.”

Il Presidente Nazionale, Luca Vincenzo Mancuso, ha parlato dei progetti futuri, delle prossime sedi estere e delle proposte di legge avanzate alla politica:
“Il nostro impegno è rivolto a rafforzare la presenza di FenImprese non solo in Italia, ma anche all’estero, con l’apertura di nuove sedi internazionali. Stiamo lavorando su diverse proposte di legge che possano favorire un ambiente più sicuro e competitivo per le imprese italiane. Tra le nostre priorità vi sono le ZES (Zone Economiche Speciali), che rappresentano un’opportunità straordinaria per il rilancio economico di aree svantaggiate, e la sicurezza e salute nei luoghi di lavoro, temi su cui non possiamo permetterci di abbassare la guardia.”

Durante l’assemblea, è stato ampiamente trattato anche il tema delle ZES e della sicurezza e salute nei luoghi di lavoro, sottolineando l’importanza di questi aspetti per il benessere e la crescita delle imprese locali.

Chiudi il menu

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online.  Cliccando su Accetta dichiari l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi