fbpx
Sinergie per il Futuro delle PMI: Il Seminario presso il CNEL Organizzato da CIU

Sinergie per il Futuro delle PMI: Il Seminario presso il CNEL Organizzato da CIU

Lo scorso 13 Maggio, presso il CNEL, si è svolto un seminario di grande rilevanza per il mondo delle Piccole e Medie Imprese (PMI), dal titolo “Associazioni Datoriali e Sindacati dei Dipendenti: le Sinergie per il Futuro delle PMI nel Mondo del Lavoro”. L’evento, organizzato da CIU, ha visto la partecipazione di illustri figure delle associazioni datoriali e sindacali, riunite per discutere e delineare il futuro del lavoro in un contesto sempre più complesso e in evoluzione.

Ad aprire i lavori è stato il Presidente del CNEL, Renato Brunetta, il quale ha sottolineato l’importanza di instaurare un nuovo rapporto collaborativo tra le associazioni datoriali e i lavoratori. Brunetta ha invitato CIU – Unionquadri e FenImprese Nazionale a collaborare attivamente per la redazione di un disegno di legge volto a supportare e promuovere questo nuovo approccio, assicurando il pieno supporto del CNEL.

Gabriella Ancora e Luca Vincenzo Mancuso, rispettivamente Presidenti di CIU – Unionquadri e FenImprese Nazionale, hanno presentato i cinque punti chiave emersi dall’accordo tra le organizzazioni:

  1. Dialogo e partecipazione: Promuovere un dialogo aperto e costruttivo tra le parti coinvolte nel mondo del lavoro.
  2. Rispetto dei diritti dei lavoratori: Garantire il rispetto e la tutela dei diritti fondamentali dei lavoratori.
  3. Sviluppo delle competenze: Favorire lo sviluppo e l’aggiornamento delle competenze necessarie per affrontare le sfide del mercato del lavoro.
  4. Innovazione e Sostenibilità: Promuovere l’innovazione e l’adozione di pratiche sostenibili all’interno delle PMI.
  5. Cooperazione e Solidarietà: Favorire la cooperazione e la solidarietà tra le imprese e i lavoratori per affrontare le sfide comuni.

Questi punti rappresentano un importante passo avanti verso un futuro più inclusivo e sostenibile per le PMI nel mondo del lavoro. La collaborazione e la sinergia tra le associazioni datoriali e i sindacati si pongono come elementi fondamentali per affrontare le sfide attuali.

Inoltre, incisivi sono stati gli interventi del Direttore Nazionale di Fenimprese Andrea Esposito, e del Coordinatore Nazionale Simone Razionale, i quali hanno sottolineato l’importanza di queste sinergie nel promuovere un ambiente lavorativo più equo e favorevole per le PMI e i lavoratori.

L’evento si è concluso con un forte impegno da parte di tutte le parti coinvolte a continuare il lavoro congiunto per tradurre questi principi in azioni concrete, al fine di promuovere un ambiente lavorativo più sano, equilibrato e favorevole per le PMI e per i lavoratori.

Chiudi il menu

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online.  Cliccando su Accetta dichiari l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi